Crea sito

Browse By

Tragedia in Pakistan: una bambina di 4 anni torturata, violentata e uccisa

La bambina uccisa in Pakistan

La piccola è stata strangolata e lasciata in un canale di scolo in un distretto della provincia del Khyber Pakhtunkhwa.

Si tratta solo dell’ultima di una lunga serie di casi, ciò che è accaduto in Pakistan, dove una bimba di 4 anni è stata brutalmente violentata, strangolata a morte e lasciata in un canale di scolo in un distretto della provincia del Khyber Pakhtunkhwa.

Lo ha reso noto la polizia dopo che della bambina non si avevano più notizie da mercoledì scorso.

A trovare il corpo nella fognatura sono stati alcuni passanti.

“La bambina è stata abusata e poi strangolata a morte”, hanno confermato fonti mediche secondo cui la piccola sarebbe stata barbaramente torturata.

Sul corpo sono state trovate escoriazioni su diverse parti del corpo, tra cui schiena, ginocchia e naso. Al momento la polizia sta indagando su 400 persone che si trovano in quella zona, compresi i parenti.

Lo scorso anno nella sola provincia del Khyber Pakhtunkhwa sono stati registrati oltre 180 casi di abusi su minori, compresi gli omicidi.

Nonostante il paese applichi severe punizioni per l’abuso sui minori, come pena di morte o ergastolo, i casi sono terribilmente in aumento.

Globalist

Please follow and like us: