Crea sito

Browse By

Category Archives: GUERRA

Quelle guerre dimenticate

di Sebastiano Fezza Quinto anno di guerra in Yemen, cinque anni di sofferenze per i bambini yemeniti. Fame, e colera stanno mietendo vittime ogni giorno, adesso anche il coronavirus. una guerra di cui nessuno parla, una guerra ignorata. Più di 1500 bambini sono stati arruolati

“Guerra” il mostro che cambia la vita.

di Sebastiano Fezza Il numero delle spose bambine aumenta nei paesi come Yemen e Siria prese nella morsa della guerra civile, aumentano povertà ed insicurezza e i genitori sono sempre meno in grado di provvedere alle proprie famiglie e molti scelgono di dare in sposa

Siria, l’apocalisse dimenticata

Dopo quasi dieci anni di guerra, 6 milioni di sfollati interni e 5milioni e mezzo di rifugiati fuori il Paese si trova anche ad affrontare la pandemia. di Umberto De Giovannangeli Siria, l’apocalisse dimenticata. Dopo quasi 10 anni di guerra e migrazioni forzate, con oltre

Yemen, guerra + covid = milioni di bambini alla fame da morire

“Una tempesta perfetta” determinata dalla guerra civile tra sciiti e sunniti e dalla pandemia da Coronavirus. Terribile rapporto dell’Unicef di  Piero Orteca Coronavirus + guerra = sterminio Lo Yemen è sull’orlo di una catastrofe umanitaria di portata inimmaginabile. La “tempesta perfetta” determinata da cinque anni

La guerra è…

di Sebastiano Fezza La guerra è sentire i lamenti di una bambina di pochi mesi gravemente malnutrita. La guerra è la disperazione e l’impotenza negli occhi di sua madre. La guerra è ascoltare il racconto di un bambino che descrive l’esplosione di una mina che

Il serpente che si morde la coda

di Sebastiano Fezza La guerra crea fame e la fame scatena le guerre. La maggior parte delle vittime nelle guerre moderne sono i civili, intere popolazioni costrette a fuggire dalle loro case per non essere uccisi, costretti ad abbandonare tutto quello che avevano, casa, lavoro,

Il serpente che si morde la coda.

di Sebastiano Fezza La guerra crea fame e la fame scatena le guerre. La maggior parte delle vittime nelle guerre moderne sono i civili, intere popolazioni costrette a fuggire dalle loro case per non essere uccisi, costretti ad abbandonare tutto quello che avevano, casa, lavoro,